Anziani e freddo: la guida del Ministero della Salute

Anziani e freddo: la guida del Ministero della Salute

Gli anziani sono più suscettibili agli effetti delle basse temperature per una diminuita risposta del sistema di termoregolazione e per una ridotta percezione del freddo. Gli anziani con deficit fisici e/o psichici (es. malati di Alzheimer) sono più a rischio, perché non sono in grado di gestire correttamente il riscaldamento domestico e di adottare comportamenti adeguati. E' quanto riportato dalla "Guida contro il Freddo" pubblicata dal ministero della salute: 

 

http://www.pubblicaamministrazione.net/file/whitepaper/000180.pdf 

 

Contattaci

Compila subito il form seguente,
ti ricontatteremo al più presto.

autorizzo il trattamento dei dati ai sensi del D.Lgs. 196/2003. Dichiaro di aver letto informativa sulla Privacy  Si No