Anziani e memoria: un nuovo studio

Anziani e memoria: un nuovo studio
Adesso si sa perché gli anziani ricordano sempre meno. Alla Columbia University un team guidato dal premio Nobel Eric Kandel ha scoperto che la carenza di una proteina chiamata RbAp48 nell'ippocampo ha un ruolo significativo nella perdita della memoria legata all'età. Ma, cosa più importante, che questo inconveniente sarebbe reversibile. 

Fonte: www.repubblica.it/salute/2013/08/28/news/alzheimer-65434190/
 

Contattaci

Compila subito il form seguente,
ti ricontatteremo al più presto.

autorizzo il trattamento dei dati ai sensi del D.Lgs. 196/2003. Dichiaro di aver letto informativa sulla Privacy  Si No