L'occhio anziano vede "di più" di quello giovane.

L'occhio anziano vede

Uno studio condotto dalla Brown University di Providence ha dimostrato che con l'avanzare dell'età si perde il filtro che consente di selezionare le informazioni visive che giungono al cervello e scartare quelle superflue. Lo studio indica anche che non è sempre vera l'idea generale che il cervello degli anziani sia meno flessibile di quello giovane.

Leggi tutto: http://www.tgcom24.mediaset.it/salute/agli-occhi-anziani-non-sfugge-nulla-la-loro-vista-non-filtra-il-superfluo_2081583201402a.shtml

 

Contattaci

Compila subito il form seguente,
ti ricontatteremo al più presto.

autorizzo il trattamento dei dati ai sensi del D.Lgs. 196/2003. Dichiaro di aver letto informativa sulla Privacy  Si No