Terza età e gioco d'azzardo

Terza età e gioco d'azzardo

L'Asl di Bergamo studia la dipendenza da gioco negli anziani. Gli over 65 sono molto vulnerabili in questo campo.
Grazie alle pensioni soldi freschi da spendere, nonostante siano molto spesso "magre pensioni", esigenze ridotte rispetto ai più giovani ma soprattutto tempo libero a disposizione rendono questa categoria la più vulnerabile al gioco d'azzardo.

Leggi tutto: http://www.ecodibergamo.it/stories/Cronaca/terza-eta-e-febbre-del-gioco-lasl-studia-il-caso-bergamo_1052797_11/

 

Contattaci

Compila subito il form seguente,
ti ricontatteremo al più presto.

autorizzo il trattamento dei dati ai sensi del D.Lgs. 196/2003. Dichiaro di aver letto informativa sulla Privacy  Si No